Dopo due stagioni dagli ascolti strepitosi e con la proiezione del tour primaverile in 3D, atteso per il prossimo agosto, Glee si appresta a raggiungere la sua terza stagione e già promette di portare enormi cambiamenti. Sei tra produttori e sceneggiatori televisivi si andranno, infatti, a unire alla crew del telefilm di Ryan Murphy: Marti Noxon (Buffy: The Vampire Slayer, Mad Men), Ross Maxwell (Darkness), Allison Adler (Chuck), Roberto Aguirre-Sacasa (Big Love), Michael Hitchcock (United States of Tara), Matt Hodgson (Eat, Prey, Love). Ma le sorprese non finiscono qui. Lo stesso Murphy ha confermato di voler cambiare in futuro alcuni membri del cast, in quanto i loro personaggi sono ormai arrivati al termine del liceo, come per esempio Rachel (Lea Michele) e Finn (Cory Monteith). Se è vero che è sempre triste dire addio ai personaggi di una serie così amata, il loro addio aprirà potenzialmente la strada a nuovi protagonisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA