Reduce dal successo di pubblico e critica de Il papà di Giovanna (Coppa Volpi al protagonista Silvio Orlando all’ultima Mostra di Venezia), Pupi Avati ha annunciato ufficialmente il suo nuovo film. Conosciuto finora come Nel tepore del ballo, potrebbe intitolarsi in realtà Gli amici del bar Margherita, dal nome di un luogo molto caro al regista: il bar di via Saragozza a Bologna, proprio di fronte alla casa in cui viveva da piccolo. La vicenda sarà ambientata nel 1954 e racconterà la storia autobiografica di un giovane soprannominato “Coso” (interpretato da Pierpaolo Zizzi). Grande cast corale di vecchie e nuove conoscenze dell’autore bolognese: Diego Abatantuono, Luigi Lo Cascio, Neri Marcorè, Laura Chiatti, Luisa Ranieri, Katia Ricciarelli, Gianni Cavina, Fabio De Luigi e il giovane cantautore Cesare Cremonini che non curerà però le musiche, di cui invece si occuperà un altro bolognese doc: Lucio Dalla. L’uscita del film è prevista per il 3 aprile 2009.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA