In occasione della grande notte degli Oscar di domenica prossima, nel numero di Best Movie di marzo che trovate in edicola non abbiamo solo riportato i risultati del sondaggio lanciato su questo sito sulle statuette “assegnate” dai lettori (plebiscito per Avatar, con il 55% delle preferenze): visto che si celebra il primo decennio degli anni Duemila, abbiamo colto l’occasione per recuperare tre nominati per ogni categoria principale (film, attore, attrice, regia, sceneggiatura) che nel corso di questi anni avrebbero meritato la vittoria e invece sono rimasti a bocca asciutta. I film che, secondo noi ingiustamente, non hanno vinto l’Oscar sono il rutilante musical Moulin Rouge! (2001) di Baz Luhrmann, il drammatico Mystic River (2003) di Clint Eastwood e il toccante I segreti di Brokeback Mountain (2005) di Ang Lee. Tra le performance maschili abbiamo voluto “premiare” Bill Murray (per Lost in Translation, 2003), il compianto Heath Ledger (Brokeback Mountain, 2005) e Mickey Rourke (The Wrestler, 2008), mentre tra le attrici avrebbero meritato la statuetta Nicole Kidman (ancora per Moulin Rouge!), Felicity Huffman (Transamerica, 2005) e Meryl Streep (Il diavolo veste Prada, 2006). Qualche scelta un po’ più cinéphile tra i registi (David Lynch per Mulholland Drive, 2001; Clint Eastwood per Mystic River; Julian Schnabel per Lo scafandro e la farfalla, 2007) e le sceneggiature (il “vintage” I Tenenbaum, 2001; l’alleniano Match Point, 2005; il raffinato The Queen, 2006).

Leggete i risultati del nostro sondaggio sugli Oscar 2010

E voi, siete d’accordo con le scelte di Best Movie? Avete spazio qui per dire la vostra…

© RIPRODUZIONE RISERVATA