«Sapete qual era la cosa più eccitante mai successa in un film di supereroi, almeno prima degli Avengers? L’arrivo di Nick Fury in Iron Man». E se lo dice Mark Millar, autore di fumetti e consulente creativo di Fox, c’è da credergli. Millar, durante la promozione di X-Men: Days of Future Past, ha parlato non solo del film in uscita nel 2014, ma anche di un altro progetto che subirà il processo di reboot, ovvero I Fantastici Quattro, affidati alle entusiastiche cure del Josh Trank di Chronicle. Sia X-Men sia I Fantastici Quattro sono franchise di proprietà di Fox, e alla domanda «li vedremo mai interagire in un film?» Millar ha risposto così:

«Senza dubbio. Sapete qual era la cosa più eccitante mai successa in un film di supereroi, almeno prima degli Avengers? L’arrivo di Nick Fury in Iron Man. Anche se era solo un tizio con una benda sull’occhio. Mi aspetto di vedere molte altre cose simili in futuro».

 Considerando che Days of Future Past è praticamente pronto mentre i Fantastici Quattro sono ancora in fase di produzione, dobbiamo quindi aspettarci di vedere qualche mutante nel film di Trank?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA