A seguito dell’assegnazione del Globo d’Oro della stampa estera, premio speciale della giuria, al docufilm Dante Ferretti: scenografo italiano, Cinecittà Studios – che fa parte della compagine produttiva che lo ha realizzato – esprime soddisfazione. Lamberto Mancini, direttore generale degli Studios di via Tuscolana, ha dichiarato: «Il documentario su Dante Ferretti rappresenta la nostra prima vera iniziativa in campo produttivo, ecco perchè siamo ancora più soddisfatti e onorati per il Globo d’Oro che gli è stato assegnato. Ringraziamo il regista Gianfranco Giagni e la produttrice esecutiva Nicoletta Ercole perché hanno realizzato un documentario magnifico sul Maestro Ferretti e su Francesca Lo Schiavo, destinato a rimanere tra le migliori testimonianze del valore artistico della professionalità cinematografica italiana nel mondo». La pellicola, presentata fuori concorso alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, sulla vita e la carriera dello scenografo due volte premio Oscar con Francesca Lo Schiavo per The Aviator e Sweeney Todd, è stata prodotta da Nicoletta Ercole per Cinecittà Studios e Nicomax Cinematografica e da Flavia Parnasi per Combo Film, con il sostegno della Fondazione Roberto Rossellini per l’Audiovisivo, Fondazione Carla Fendi, Marche Film Commission, Torino Piemonte Film Commission e la partecipazione di Rai Cinema, Cinecittà Luce e Studio Universal. (Foto Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA