Come capita molto spesso, quando un regista e un attore collaborano per un film e si trovano bene l’uno con l’altro, sarà facile vederli lavorare ancora insieme in futuro. E’ questo il caso di Daniel Radcliffe e James Watkins che dopo il thriller The woman in black, torneranno a lavorare insieme nel film Gold: la pellicola vedrà l’ex maghetto vestire i panni di Sebastian Coe, sportivo britannico che vinse a Mosca nel 1980 e a Los Angeles nel 1984 le Olimpiadi nei 1500 m piani, per poi guadagnare successivamente altre due medaglie d’oro e stabilire dodici record mondiali per il mezzofondo. Il film racconterà della rivalità tra Coe e Steve Ovett durante l’edizione dei Giochi Olimpici di Mosca nel 1980 e si baserà sul romanzo di Pat Butcher The Perfect Distance. L’inizio delle riprese è previsto per il prossimo aprile e si svolgeranno in Inghilterra e in Russia.

Fonte: THR
Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA