Sono state rese note le nomination alla 65ª edizione dei Golden Globe, premi assegnati dall’;Hollywood Foreign Press Association (HFPA), la cui cerimonia di premiazione si terrà il 13 gennaio a Los Angeles. Espiazione (distribuito in Italia da Universal) diretto da Joe Wright, con 7 candidature (tra cui quella del compositore italiano Dario Marianelli per la migliore colonna sonora), è il film che ha ricevuto più nomination. Ma spiccano anche le 5 candidature di La guerra di Charlie Wilson (Universal) e le 4 di Michael Clayton (Medusa) e Sweeney Todd (Warner). Nella categoria miglior film drammatico gareggiano: American Gangster (Universal), Espiazione , La promessa dell’assassino (Eagle Pictures), The Great Debaters, Non è un paese per vecchi (Universal) e Michael Clayton . Nella categoria miglior commedia/musical sono candidati invece: Across the Universe (Sony), La guerra di Charlie Wilson, Hairspray – Grasso è bello (Moviemax), Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street e Juno (Fox). Si contendono il premio come miglior regista Tim Burton per Sweeney Todd , i fratelli Coen per Non è un paese per vecchi , Julian Schnabel per Lo scafandro e la farfalla (Bim), Ridley Scott per American Gangster e Joe Wright per Espiazione .

© RIPRODUZIONE RISERVATA