È Il discorso del re, il film drammatico britannico di Tom Hooper, a guidare le nomination per la 68ª cerimonia annuale dei Golden Globe Awards, annunciate questa mattina. I premi saranno assegnati il 16 gennaio 2011, a Los Angeles. La pellicola, con Colin Firth, Geoffrey Rush ed Helena Bonham Carter, incentrata sulla fatica e l’impegno di Re Giorgio VI a superare la balbuzie, è candidata nelle categorie: Miglior Film, Miglior Regia – film, Migliore colonna sonora originale – film, Migliore sceneggiatura – film, Migliore attore di supporto, Migliore attrice di supporto. Sei candidature a testa anche per The Social Network di David Fincher e The Fighter di David O. Russell. Per il Miglior film di animazione in lizza ci sono Cattivissimo me, Dragon Trainer, The Illusionist, Rapunzel – L’intreccio della torre e Toy Story 3. Da segnalare le due nomination di Johnny Depp nella medesima categoria, Migliore Attore film, musical o commedia, per Alice in Wonderland e The Tourist.

A seguire l’elenco completo delle categorie per il cinema e delle nomination della 68ª kermesse dei Golden Globe Awards.

MIGLIOR FILM DRAMMATICO
Cigno nero – Black Swan
The Fighter
Inception
Il discorso del re
The Social Network

MIGLIOR FILM MUSICAL/COMMEDIA
Alice in Wonderland
Burlesque
I ragazzi stanno bene
Red
The Tourist

MIGLIOR REGIA
Darren Aronofsky – Cigno nero – Black Swan
David Fincher – The Social Network
Tom Hooper – Il discorso del re
Christopher Nolan – Inception
David O. Russell – The Fighter

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Danny Boyle – 127 Hours
Lisa Chaldelinoc and Stuart – I ragazzi stanno bene
Christopher Nolan – Inception
David Seidler – Il discorso del re
Aaron Sorkin – The Social Network

MIGLIOR ATTRICE COMMEDIA/MUSICAL
Annette Bening – I ragazzi stanno bene
Anne Hathaway – Love and Other Drugs
Angelina Jolie – The Tourist
Julianne Moore – I ragazzi stanno bene
Emma Stone – Easy A

MIGLIOR ATTORE COMMEDIA/MUSICAL
Johnny Depp – Alice in Wonderland
Johnny Depp – The Tourist
Paul Giamatti – La versione di Barney
Jake Gyllenhaal – Love and Other Drugs
Kevin Spacey – Casino Jack

MIGLIORE ATTRICE DRAMMATICA
Halle Berry – Frankie and Alice
Nicole Kidman – Rabbit Hole
Jennifer Lawrence – Winter’s Bone
Natalie Portman – Cigno nero – Black Swan
Michelle Williams – Blue Valentine

MIGLIORE ATTORE DRAMMATICO
Jesse Eisenberg – The Social Network
Colin Firth – Il discorso del re
James Franco – 127 Hours
Ryan Gosling – Blue Valentine
Mark Wahlberg – The Fighter

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Christian Bale – The Fighter
Michael Douglas – Wall Street: Il denaro non dorme mai
Andrew Garfield – The Social Network
Jeremy Renner – The Town
Jeffrey Rush – Il discorso del re

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Amy Adam – The Fighter
Helena Bonham Carter – Il discorso del re
Mila Kunis – Cigno nero – Black Swan
Melissa Leo – The Fighter
Jackie Weaver – Animal Kingdom

MIGLIOR FILM STRANIERO
Biutiful – Messico, Spagna
Il concerto – Francia
The Edge – Russia
Io sono l’amore – Italia
In un mondo migliore – Danimarca

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Cattivissimo Me
Dragon Trainer
L’illusionista
Rapunzel
Toy Story 3

MIGLIOR COLONNA SONORA
Alexandre Desplat – Il discorso del re
Danny Elfman – Alice in Wonderland
A.R. Rahman – 127 Hours
Trent Reznor, Atticus Ross – The Social Network
Hans Zimmer – Inception

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
Bound to You – Burlesque
Coming Home – Country Strong
I See the Light – Rapunzel
There’s a Place for Us – Le cronache di Narnia: il viaggio del Veliero
You Haven’t Seen the Last of Me – Burlesque

© RIPRODUZIONE RISERVATA