Dopo aver scoperto i migliori film del 2009 secondo Quentin Tarantino e in seguito all’elezione di George Clooney come Miglior attore dell’anno per Tra le nuvole, sono state annunciate le nomination della 67esima edizione dei Golden Globes Awards, riconoscimento assegnato annualmente ai migliori film e programmi televisivi della stagione, da una giuria di circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti all’HFPA (Hollywood Foreign Press Association). Tra i film che hanno ottenuto il maggior numero di candidature troviamo il kolossal fantascientifico di James Cameron, Avatar (3), la commedia amara con George Clooney, Tra le nuvole (6), il musical Nine (5) e l’ultima fatica di Tarantino, Bastardi senza gloria (4). Mentre tra i candidati per il Miglior film straniero è la pellicola italiana di Giuseppe Tornatore, Baaria. Le premiazioni si svolgeranno il 17 gennaio 2010.

Sotto, l’elenco completo delle nomination:

Miglior film drammatico:
– Avatar
– The Hurt Locker
– Bastardi senza gloria
– Precious
– Tra le nuvole

Miglior film comico o musical
– 500 giorni insieme
– Una Notte da Leoni
– E’ Complicato
– Julie & Julia
– Nine

Miglior attrice protagonista in un film drammatico
– Emily Blunt (The Young Victoria)
– Sandra Bullock (The Blind Side)
– Helen Mirren (The Last Station)
– Carey Mulligan (An Education)
– Gabby Sidibe (Precious)

Miglior attore protagonista in un film drammatico
– Jeff Bridges (Crazy Heart)
– George Clooney (Tra le nuvole)
– Colin Firth (A Single Man – Un Uomo Solo)
– Morgan Freeman (Invictus)
– Tobey Maguire (Brothers)

Miglior attore protagonista in una commedia
– Matt Damon (The Informant)
– Daniel Day Lewis (Nine)
– Robert Downey Jr. (Sherlock Holmes)
– Joe Gordon Levitt (500 giorni insieme)
– Michael Stuhlbarg (A Serious Man)

Miglior regista
– Kathryn Bigelow (The Hurt Locker)
– James Cameron (Avatar)
– Clint Eastwood (Invictus)
– Jason Reitman (Tra le nuvole)
– Quentin Tarantino (Bastardi senza gloria)

Miglior attrice protagonista in una commedia
– Sandra Bullock (Ricatto d’amore)
– Marion Cotillard (Nine)
– Julia Roberts (Duplicity)
– Meryl Streep (Julie & Julia)
– Meryl Streep (E’ complicato)

Miglior sceneggiatura
– District 9
– The Hurt Locker
– E’ complicato
– Tra le nuvole
– Bastardi senza gloria

Miglior attore non protagonista
– Matt Damon (Invictus)
– Woody Harrelson (The Messenger)
– Christopher Plummer (The Last Station)
– Stanley Tucci (Amabili resti)
– Christoph Waltz (Bastardi senza gloria)

Miglior attrice non protagonista
– Penelope Cruz (Nine)
– Vera Farminga (Tra le nuvole)
– Anna Kendrick (Tra le nuvole)
– Monique (Precious)
– Julianne Moore (A Single Man – Un Uomo Solo)

Miglior canzone
– Avatar
– Crazy Heart
– Brothers
– Nine
– Paul McCartney

Miglior film straniero
– Baaria (Italia)
– Gli abbracci spezzati (Spagna)
– The Maid (Cile)
– A Prophet (Francia)
– The White Ribbon (Germania)

Miglior cartone animato
– Piovono polpette
– Coraline e la porta magica
– Fantastic Mr. Fox
– La principessa e il ranocchio
– Up

© RIPRODUZIONE RISERVATA