Il countdown è agli sgoccioli. Da lunedì 22 settembre, per quattro lunedì consecutivi, Gomorra – La serie sarà distribuita da The Space Movies in collaborazione con Universal Pictures in 170 copie. Prodotta da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango, la serie firmata da Stefano Sollima (Romanzo criminale) in qualità di showrunner, codiretta con Claudio Cupellini e Francesca Comencini, è la serie dei record. Il serial Sky è lo show più visto di sempre in Italia e nel mondo è stato venduto in 70 paesi.

Agli inizi di agosto la serie ha debuttato in Gran Bretagna, scatenando la “Gomorrah-mania”. Il Guardian ha paragonato Gomorra alla Brooklyn di Quei bravi ragazzi di Scorsese e anche Variety ne ha tessuto le lodi; mentre sul tedesco Der Spiegel hanno scritto: «Dimenticate i Sopranos, ecco i Savastanos», riferendosi alla serie cult con protagonista il recentemente scomparso James Gandolfini.

Ecco la sinossi dei primi tre episodi al cinema:

Il clan dei Savastano è una delle organizzazioni più potenti di tutto il Napoletano. A capo del clan Pietro, boss vecchio stampo, temuto e rispettato da tutti. Al suo fianco Ciro Di Marzio, uno dei suoi soldati più fedeli e ambiziosi. Pietro ha un erede designato, il figlio Genny, un ragazzo di vent’anni che si porta addosso centoventi chili e il peso di una vita che non ha scelto. Genny sa di non essere all’altezza del padre, ma sa anche che, quando Pietro si ritirerà dagli affari, toccherà proprio a lui guidare l’impero dei Savastano, un impero fatto di ogni genere di affari illeciti. Ma un clan rivale insidia il predominio dei Savastano, quello guidato da Salvatore Conte, pronto a tutto pur di strappare il controllo del territorio al boss.

Leggi anche: La seconda stagione è pronta

Guarda il trailer:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA