Matt Damon è più in forma che mai. Il regista di The Bourne Supremacy e The Bourne Ultimatum, Paul Greengrass, torna a dirigere l’allenatissimo attore statunitense nel nuovo spy-movie Green Zone. Damon interpreta l’ufficiale dell’esercito statunitense Roy Miller, incaricato di rintracciare le armi di distruzione di massa all’alba della prima occupazione americana in Iraq. In seguito a una delicata operazione militare Miller inizia a dubitare delle ragioni iniziali che lo hanno portato ad accettare questa missione e a scoprire un intrigo politico internazionale. Ma la ribellione non è ammessa e da predatore, Miller diventa una preda. Inizia così una fuga senza tregua, mentre un tanfo di cospirazione si fa sempre più forte. A far parte del cast sono anche Brendan Gleeson, Jason Isaacs, Greg Kinnear e Amy Ryan. In attesa di una data d’uscita italiana, Green Zone esordirà nelle sale cinematografiche americane il 12 marzo 2010. Sotto, il poster e il trailer in lingua originale del film:

© RIPRODUZIONE RISERVATA