Appare ancora sconvolta, Meredith Grey (Ellen Pompeo). Gira con un pigiama sgualcito, i capelli arruffati e la sguardo triste. Così si presenta la protagonista di Grey’s Anatomy dopo gli avvenimenti della passata stagione che hanno portato alla morte di Derek (Patrick Dempsay), il Dottor Stranamore. La possiamo vedere nel primo scatto dell’attesissima dodicesima stagione della serie creata da Shonda Rimes, che andrà in onda sulla ABC a partire dal 24 settembre.

È giunto il momento di andare avanti e interiorizzare il lutto, esattamente a distanza di tre mesi (nello show) dal mortale incidente del Dottor Shepherd, con la protagonista ancora afflitta da un tremendo dolore e consolata dalla vicinanza della sorella del defunto, Amelia, nella casa dei sogni di Derek, che è quasi certo Meredith abbandonerà perché pregna di troppi ricordi.

Intanto, dopo le dure polemiche legate alle motivazioni che hanno portato Shonda Rimes a decidere di uccidere Derek, molti fan ora temono che lo stesso destino possa toccare alla beneamata Meredith.

Ecco la foto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA