Saranno Studio Canal e la Scott Free di Ridley e Tony Scott a produrre il primo film americano di Luca Guadagnino. Studio Canal, oltre a finanziare la pellicola, la distribuirà in Francia, Germania e Gran Bretagna e curerà le vendite internazionali nel resto del mondo. Come riportato da Variety, il chairman – Ceo di Studiocanal, Olivier Courson, ha dichiarato che il budget di produzione sarà inferiore ai 30 milioni di dollari. Il regista di Io sono l’amore, che firma anche la sceneggiatura ambientata nell’isola di Pantelleria, ha dichiarato: «Il film è un inno rock ‘n’ roll a sesso, amore, omicidio e riscatto emotivo. Un tuffo nella politica del desiderio tra uomo e donna dove uno più uno fa quattro». Il cast sarà formato da attori americani ed europei. (Foto Kikapress)

© RIPRODUZIONE RISERVATA