Benicio Del Toro sta promuovendo in giro per l’America il suo ultimo film, il thriller Escobar: Paradise Lost, e durante un’intervista ha rivelato di non essere sicuro che il suo personaggio, Il Collezionista, tornerà in Guardiani della Galassia 2 nel 2017.

James Gunn ha più volte affermato che Taneleer Tivan tornerà nel secondo capitolo, ma l’attore rivela: «Mi piacerebbe continuare a lavorare su quel personaggio, perchè in fin dei conti è stato quasi un cameo. Mi piacerebbe continuare a sviluppare il personaggio basandomi su quello che succede nei fumetti. Mi piacerebbe vedere tutti i suoi lati. Sono stato benissimo con Gunn e il cast, ma non sono io a decidere».

In merito al suo personaggio, Benicio Del Toro racconta: «Ho fatto un sacco di ricerche. Ci sono un sacco di volumi su quel personaggio. La Marvel mi ha aiutato a studiare le cose giuste e ho imparato molto sul personaggio. La cosa più interessante è sicuramente la ragione per cui colleziona tutto: si vede come qualcuno che ha la responsabilità di riunire le cose. Colleziona oggetti perché se mai ci fosse un’apocalisse universale, lui potrebbe portare tutto in salvo. È un aspetto molto interessante di questo personaggio».

Considerando che Il Collezionista possiede una delle cinque pietre dell’Infinito è possibile che farà ritorno in Avengers: Infinity War, ma niente è ancora sicuro.

Guardiani della Galassia 2 rivedrà nel cast Chris Pratt (Star-Lord), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax), Vin Diesel (Groot), Sean Gunn (Kraglin), Michael Rooker (Yondu), Karen Gillan (Nebula), e Bradley Cooper (Rocket) e sarà nelle sale americane il 5 maggio 2017.

Voi cosa ne pensate? Tornerà Il Collezionista nel secondo capitolo?

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA