In passato il regista di Guardiani della Galassia James Gunn ha rivelato la presenza nel film di un easter egg che nessun fan era stato ancora in grado di scovare.

Durante il suo ultimo Q&A su Facebook, il regista è tornato sull’argomento confermandone la presenza all’ennesima richiesta di rivelare quale fosse.

In molti, però, hanno dubitato delle dichiarazioni di Gunn e alcuni fan siano semplicemente giunti alla conclusione che questo easter egg non esista affatto.

E così quando durante il recente Q&A gli è stato chiesto se aveva intenzione di rivelare il grande easter egg dei Guardiani e il regista si è rifiutato, un altro fan, un certo Tanin Moores, gli ha risposto: «Non lo rivelerà perché non esiste. Il troll definitivo». Gunn, cogliendo l’ironia, ha risposto: «Se non ci fosse ti darei 100mila dollari» (in calce trovate il post originale).

Peccato che il web abbia letto in maniera del tutto sbagliata “il contratto”, pensando che il regista avrebbe regalato 100mila dollari a chiunque trovasse l’easter egg. Malinteso che Gunn ci ha tenuto a chiarire sempre su Facebook.

Vi ricordiamo che in primavera arriverà nelle sale il sequel Guardiani della Galassia Vol 2 sempre diretto da James Gunn e che vedraà il ritorno di Chris Pratt nei panni di Star-Lord e del resto della gang. Qui il primo trailer.

Qui il commento “incriminato” e il post di Gunn:

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film