Siamo abituati alle follie del Sol Levante. Ecco perché non ci stupisce vedere che per promuovere l’anteprima nipponica di Guardiani della galassia (che proprio oggi ha superato i 300 milioni di dollari negli Usa), il marketing giapponese si è inventato un animatronic di Rocket Raccon, il logorroico procione doppiato in originale da Bradley Cooper, che risponde alle domande di un’intervistatrice di casa. La voce dell’animatronic è molto baritonale e incute un certo timore. Più che un guerriero spaziale sembra un samurai…

Godetevi il video dell’ultima follia cinematica:

© RIPRODUZIONE RISERVATA