Le due new entry più interessanti di Guardiani della Galassia Vol. 2, ormai lo sappiamo, sono Sylvester Stallone e Kurt Russell. Sul primo non si sa praticamente ancora nulla, mentre il secondo vestirà i panni di Ego il Pianeta vivente, papà dello Star-Lord interpretato da Chris Pratt.

Ha svelato in proposito il grande attore: «I ragazzi mettono sempre i propri genitori su un piedistallo. Ebbene, cosa succede quando poi scopri che in verità non sono le persone che vorresti tu? Abbiamo passato del bel tempo durante la lavorazione del film, è stato molto divertente. Una grande esperienza. Quel tipo, James Gunn, sa veramente cosa sta facendo; è davvero acuto. E tutto il cast è grandioso, mi sono divertito a lavorare con Chris [Pratt]».

La domanda che attanaglia maggiormente i fan, però, riguarda soprattutto il futuro del character all’interno della major: che Ego possa apparire anche in altri cinecomic dell’Universo Cinematografico Marvel? Ecco la risposta di Kurt: «Ciò che devi fare è metterci la testa. Devi sederti e dirti, “Allora, queste sono le mie cose, queste sono le mie domande”. Anch’io faccio parte dell’audience. Devo trovare una maniera per capire che questa cosa crescerà e che sarà divertente. E soprattutto, devo divertirmi a scoprirlo strada facendo. Per adesso ho una parte, ma dobbiamo vedere. Non lo so. Non lo so se sto bene in questo schema».

Insomma, evidentemente il nostro intende innanzitutto vedere il risultato del film, prima di decidere, eventualmente, se proseguire il suo percorso in casa Marvel. Guardiani 2, ricordiamo, arriverà nelle sale italiane il 25 aprile 2017!

Fonte: Fandango

© RIPRODUZIONE RISERVATA