Jake Gyllenhaal – che prossimamente vedremo nel thriller Rendition accanto a Meryl Streep e Reese Witherspoon – e Tobey “Spiderman” Maguire sono stati scritturati per recitare in Brothers, remake del film danese del 2004 Brødre di Susanne Bier (la regista ha appena completato il drammatico Things we lost in fire con Halle Berry e Benicio Del Toro). La storia ha come protagonista un giovane militare di carriera (Tobey Maguire) che va in guerra in Afghanistan e chiede al fratello minore (Jake Gyllenhaal) di occuparsi di sua moglie e delle sue figlie. Le riprese dovrebbero iniziare a novembre 2008 e l’uscita della pellicola è prevista nelle sale per il 2009. Le aspettative sul film sembrano piuttosto alte dato anche che a scriverlo è lo sceneggiatore de La 25° Ora David Benioff e a dirigere sarà Jim Sheridan (che ha in progetto anche il film sulla mafia irlandese Emerald City), che nel 1993 diresse Nel Nome Del Padre candidato a 7 premi Oscar e nel 2002 In America, a sua volta nominato a 3 premi Oscar. Destini incrociati per Gyllenhaal e Maguire. Pare infatti che proprio Gyllenhaal sia stato indicato come candidato a sostituire il collega, nel caso di sua rinuncia, in un possibile 4° episodio di Spider-Man.

© RIPRODUZIONE RISERVATA