Hansel e Gretel torneranno sul grande schermo con una trasposizione live-action (ovvero con attori in carne e ossa), e in 3D, nativo o girato in 2D e poi convertito (come Scontro tra Titani) in un secondo tempo. Hansel and Gretel in 3D!, questo l’attuale titolo del film verrà prodotto dalla compagnia The Institute di Michael Bay (il regista della saga di Transformers, che però non dovrebbe dirigere la pellicola) e dalla Kalliope Films e si annuncia come una versione action e piena di effetti speciali della fiaba dei fratelli Grimm. La notizia è stata annunciata da Comingsoon.net, che ha diffuso in Rete il primo teaser poster, che potete vedere qui sotto.

Pochi, però, sono i dettagli trapelati sul film… Il nome del regista è ancora un’incognita e  le uniche certezze sembrano essere la data dell’inizio delle riprese (primavera 2011), la scelta della location (Germania) e la presenza nel film, oltre alla ben nota strega (che vive nella casetta-trappola di marzapane), di altre creature mitologiche tipicamente tedesche, che non vengono menzionate nella fiaba originale, e che saranno ideate per l’occasione da Joseph C. Pepe, lead character designer di Avatar. Insomma, Hansel and Gretel in 3D! potrebbe in qualche modo ricalcare i toni dark del mediometraggio, Hansel and Gretel, realizzato nel 1982 da Tim Burton.

Il film non è l’unico nuovo adattamento della fiaba dei Grimm in programma per il grande schermo. Come riporta Empire, infatti, anche Will Ferrell e Adam McKay hanno recentemente annunciato la produzione di Hansel and Gretel: Witch Hunters, in versione commedia-horror…

Ecco il teaser poster:

© RIPRODUZIONE RISERVATA