La popolarità della saga di Harry Potter ha da tempo dato vita a imitazioni e parodie, più o meno pungenti. Nel giorno del debutto in sala di Harry Potter e il principe mezzosangue ne è stata pubblicata una piuttosto divertente: la battaglia tra Harry e Voldemort diventa una battaglia tra rapper, uno scontro di rime freestyle. I due storici nemici, Harry e Tu-sai-chi, sono interpretati rispettivamente da Michael Johnson e Dong Cheesman, diretti da Erick Beck. Per introdurre gli sfidanti è stato scelto uno studente della casa di Grifondoro, Lee Jordan, intepretato dall’imitatore Bill Commack.
Voldemort si materializza sul palco e, bacchetta alla mano, inzia a insultare Potter “Ho sterminato la tua famiglia e i tuoi amici saranno le mie prossime vittime. Senza Silente non sei nessuno”. Harry gli risponde: “Quando hai cercato di uccidermi, sei riuscito a farmi solo una misera cicatrice…”
Chi vincerà? Sotto, il video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA