Daniel Radcliffe, a soli 20 anni, è uno degli attori più famosi al mondo. Ed anche tra i più pagati. La saga del maghetto Harry Potter ha consacrato il suo talento e, dopo essere andato in scena a teatro, in una pièce, Equus, controversa ed estrema, ora sbarca a Broadway per prendere parte a un musical, come riporta PlayBill.

Il musical in questione si intitola How to succeed in business without really trying (Come fa carriera senza lavorare) e arriverà sulle scene nel 2011. Diretto dal vincitore del Tony Award, Rob Ashford, racconta la storia di un giovane che passa dal lavare finestre alla vetta della World Wide Wickets Company di New York. Il più recente allestimesto di How to Succeed in Business Without Really Trying risale al 1995 con Matthew Broderick nei panni del protagonista. Questo nuovo spettacolo è dunque un nuovo remake dell’omonimo musical del 1961, che ottenne ben 7 Tony Awards, tra i quali Miglior Musical e Miglior Autore, e che nel 1967 venne portato al cinema da David Swift. Chissà che anche stavolta, magari proprio grazie alla presenza del maghetto, il musical riucirà a pareggiare i premi…


© RIPRODUZIONE RISERVATA