Le riprese di Harry Potter e i doni della morte sono, come sapete, attualmente in corso. Ma a regalare una prima versione “cinematografica” dell’ultimo capitolo della saga del maghetto ci ha pensato prima un ragazzo americano, cha girato un adattamento in stop-motion del romanzo di J.K. Rowling. Uno dei cosiddetti fan movie, ma studiatissimo e molto sofisticato. Il regista ha infatti conseguito da poco una laurea di specializzazione in cinema al Columbia College di Chicago, e ha realizzato questo bizzarro progetto proprio allo scopo di trovare lavoro nel campo del cinema. Potete vedere questo Harry Potter fai-da-te su YouTube, diviso in 26 parti. Alla faccia delle due parti in cui sarà divisa la versione “ufficiale” che vedremo al cinema…
Qui sotto i due trailer.

Ma.Ca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA