«Daniel Radcliffe apparirà senza vestiti in una scena in cui Harry e Ron lottano contro una creatura magica, che per confonderli e fuggire genera una visione. Nella visione si vedono Harry e una donna abbracciarsi e baciarsi. È una scena intrigante e molto sensuale». Lo ha rivelato il regista David Yates al settimanale Sorrisi e canzoni, in edicola da oggi, riferendosi all’epilogo della saga basata sui romanzi di J.K. Rowling. L’attore, d’altra parte, non è nuovo a questo genere di performance. Qualche anno fa, infatti, apparì nudo sul palcoscenico per lo spettacolo teatrale Equus (nella foto). Il regista non ha precisato, tuttavia, se la sequenza comparirà nella prima o nella seconda parte di Harry Potter e i doni della morte (il settimo libro è stato diviso in due film che usciranno il 19 novmebre 2010 e il 15 luglio 2011). Chi ha già letto il romanzo, probabilmente, avrà intuito il riferimento al testo e alla situazione durante la quale dovrebbe verificarsi la “visione”… Per i lettori di Best Movie, che hanno partecipato a uno dei nostri sondaggi, il film è il terzo più atteso del 2010 (guarda la classifica)… Chissà che la piccante rivelazione non faccia risalire le quotazioni della pellicola…

© RIPRODUZIONE RISERVATA