Un comunicato stampa diffuso tramite la pagina ufficiale di Henry Cavill (l’uomo d’acciaio dell’attesissimo Batman v Superman) su Facebook: «Siamo più che soddisfatti nel dare l’annuncio che Henry ha adottato Ben il pipistrello. Henry ha deciso di andare a fare visita al piccolo Ben e a sua madre Claudia».

Secondo quanto dichiarato da Cavill Conservation, la fondazione del nostro supereroe rivolta alla salvaguardia delle specie in estinzione, Ben è uno pteropodidae, un pipistrello della frutta, simile ai rossetti. Quando Cavill ha visitato il Durrell Wildlife Park, ha appreso in prima persona dagli esperti del parco la piaga di questi pipistrelli. Infatti i pipistrelli della frutta sono la specie di mammiferi più in pericolo del parco. E così quando Claudia ha dato alla luce un cucciolo così speciale, il parco ha dato la possibilità a Henry di adottarlo e dargli un nome. Ora chiunque di noi può partecipare all’adozione.

Cavill si è immerso per bene nel mood di Batman v Superman, tanto da aver deciso di dare al piccolo pipistrello il nome di Affleck.

Batman v Superman: Dawn of Justice sbarcherà al cinema il 24 marzo 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA