Abbiamo visto Natalie Portman nei panni di Jane Foster per l’ultima volta in Thor: The Dark World, (anche se il suo bel Dio del Tuono non ha potuto fare a meno di nominarla in Avengers: Age of Ultron). Ma ora è la stessa attrice a confermare che il suo contratto con la Marvel si è concluso. Questo significa che Thor ha perduto la sua Jane?

«A quanto ne so, ho finito» ha dichiarato l’attrice.

Sul futuro aggiunge: «Non lo so, forse, magari un giorno mi chiameranno per un Avengers 7 o qualsiasi altra cosa. Non ne ho idea! Ma per quanto ne so, oggi, ho concluso la mia parte».

La sua assenza nel prossimo capitolo dedicato al Dio del Tuono era già stata resa nota da Kevin Feige, ma le parole dell’attrice ne sono un’ulteriore conferma.

Vi ricordiamo che Thor: Ragnarok, diretto da Taika Waititi, arriverà nelle nostre sale il 25 ottobre 2017. Nel cast torneranno Chris HemsworthTom HilddestonIdris ElbaMark Ruffalo e Anthony Hopkins. Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, Jeff GoldblumTessa Thompson e Karl Urban.

Fonte: The Wall Street Journal

© RIPRODUZIONE RISERVATA