Dopo il grande successo ai botteghini di Twilight , Hollywood ritorna alla carica con un nuovo progetto vampiresco. Sono stati infatti comprati i diritti dell’inquietante horror Lasciami entrare (Let the Right One In – al cinema da gennaio 2009), prima ancora che la pellicola abbia raggiunto le sale americane, per realizzarne un remake. Sembra che a dirigere il remake ci sia il regista di Cloverfield , Matt Reeves. Il film, tratto dal bestseller di John Ajvide Lindqvist (anche autore della sceneggiatura), è ambientato durante un freddo inverno del 1982 a Stoccolma: Oskar (Kare Hedebrant) è un dodicenne dal carattere introverso che viene continuamente preso in giro dai suoi compagni di classe. Un giorno comincia a frequentare una nuova amica, Eli (Lina Leandersson), venuta a vivere con il padre nella casa accanto alla sua. Eli è in realtà un vampiro e in poco tempo ha inizio una lunga serie di efferati omicidi ed eventi terribili. Il regista di Lasciami entrare , Tomas Alfredson, ha espresso il suo disappunto nello scoprire che verrà fatto un remake americano del suo film e ha dichiarato: «I remake dovrebbero essere fatti solo per i film brutti, che ti danno la possibilità di migliorarlo. Personalmente sono orgoglioso del mio film e penso che sia bello, ma gli americani potrebbero non essere d’accordo. Non mi piace lamentarmi, ma è come se dipingessi un quadro e scoprissi che sono state diffuse alcune copie prima ancora della tua presentazione ufficiale». Il film verrà presentato in anteprima fuori concorso al Festival di Torino in questi giorni.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA