Dana Brunetti, produttore, ha di recente annunciato (con un certo entusiasmo e con largo anticipo) che House of Cards, strepitosa serie tv targata Netflix e ideata da David Fincher, avrebbe avuto una terza serie. Ma prima di arrivare così avanti, i fan di Frank Underwood (Kevin Spacey) aspettano di potersi godere la seconda stagione, dopo i 13, pazzeschi episodi andati in onda in contemporanea il 1 febbraio 2013.

Be’, eccovi (eccoci) accontentati: il 14 febbraio 2014, giorno di San Valentino, l’intera seconda stagione di House of Cards andrà online su Netflix; potremo così finalmente scoprire che cosa il futuro ha in serbo per Frank, per la moglie Claire (Robin Wright) e per Zoe Barnes (Kate Mara), che abbiamo lasciato sul punto di scoprire tutta la scomoda verità sul politico americano. Per celebrare l’annuncio, Netflix ha rilasciato anche il primo teaser trailer della serie, nel quale… Robin Wright fuma per trenta secondi. Troppo poco? Almeno adesso abbiamo una data e possiamo cominciare a fare il conto alla rovescia.

Qui sotto, il primo teaser della seconda stagione di House of Cards:

© RIPRODUZIONE RISERVATA