Rispondendo ai fan su Twitter, il regista James Gunn è tornato nuovamente a parlare delle speculazioni che volevano Hulk in Guardiani della Galassia 2, fornendo anche interessanti aggiornamenti sulla colonna sonora del sequel e sulla produzione di Capitan Marvel.

Dopo la misteriosa scomparsa di Hulk in Age of Ultron e l’ancora non meglio specificata destinazione, molti fan hanno pensato che tutto fosse un trampolino di lancio per portare il Gigante Verde nello spazio e arrivare un giorno a Planet Hulk, una delle migliori run a fumetti dedicata all’alter ego di Bruce Banner. Non potendo Hulk essere protagonista di un solo movie, la soluzione di vederlo in Guardiani della Galassia  era quella più papabile, ma oggi Gunn è tornato a ripetere che non accadrà, lasciando zero possibilità ad una sua comparsata nell’atteso sequel:

Parlando poi dell’Awsome Mix Vol. 2, il regista ha così risposto ad un fan che chiedeva se avesse in mente brani particolari per la colonna sonora: «Sì, ne ho 12, e attualmente ne stiamo acquistando i diritti». Poi ha parlato di Captain Marvel: «Per me, al momento, è molto importante che Quill sia l’unico umano nel film, quindi un debutto di Capitan Marvel in Guardiani della Galassia 2 è improbabile». Infine ha parlato dei nuovi personaggi del sequel: «Non ci saranno troppi nuovi personaggi, sicuramente! Voglio che i personaggi che già conosciamo abbiamo molto più tempo  per loro rispetto al primo film».

Ecco i tweet:

 

 

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA