Se ne parlava ormai da alcune settimane, ma sembra che ora la notizia sia stata confermata: Philip Seymour Hoffman dovrebbe interpretare Plutarch Heavensbee, il capo degli organizzatori degli Hunger Games. È il sito americanto E!News a diffondere l’informazione, secondo cui l’attore avrebbe firmato il contratto pochi giorni prima del 4 luglio, accaparrandosi quindi uno dei ruoli di maggior peso del secondo capitolo della saga di Hunger Games: La ragazza di fuoco.

Inoltre, Hollywood Reporter ha confermato le voci che si susseguivano da vari giorni, ossia che ad aggiudicarsi il ruolo di Johanna sia stata l’attrice Jena Malone. La giovane era in lizza insieme ad altri nomi più o meno noti, tra cui Mia Wasikowska e Zoe Aggeliki ed interpreterà uno dei Tributi che partecipano alla nuova edizione degli Hunger Games.

Questa la trama del secondo libro: Contro ogni previsione, Katniss Everdeen ha vinto gli Hunger Games annuali, insieme al suo compagno di distretto Peeta Mellark. Questa vittoria dovrebbe garantire ai due ragazzi serenità e un periodo di tranquillità per loro e per la loro famiglia, ma sono sempre più continue le voci di ribellione tra i vari distretti. Capitol City vuole vendicarsi e per questo motivo organizza dei nuovi Hunger Games.

Le riprese di Hunger Games: La ragazza di fuoco inizieranno questo autunno e il film uscirà il 22 novembre 2013.


(Foto Getty Images)

Fonte: E!News, THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA