Era inevitabile che tornasse al cinema il “sequel” del film italiano più visto dell’inverno 2011 (con 14 milioni di euro incassati) I soliti idioti, variopinta galleria di imbecilli all’italiana nata su MTV e poi approdata anche in rete. I 2 soliti idioti, a differenza del precedente, non è però pensato con lo schema del film a episodi, ma segue le vicende di Ruggero e Gianluca (Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio) mediante una struttura più lineare e “filmica”.

Questa la trama ufficiale: La storia riprende un anno dopo i fatti de I soliti idioti, con Ruggero De Ceglie e il figlio Gianluca ancora in fuga dalla gang dei Russi. Ma in questi dodici mesi tante cose sono cambiate e la crisi si è abbattuta anche sull’impero del Wurstel. Per salvarlo Ruggero è disposto a tutto, anche a ricorrere all’aiuto del rigoroso e austero padre di Fabiana. Amnesie, imbrogli e sotterfugi saranno solo alcuni degli ingredienti di quella che si preannuncia come una rocambolesca epopea: riuscirà Ruggero a salvare il suo impero, scappare dai Russi e sopratutto salvarsi dalla temibile scure dell’erario? Nel film ci saranno inoltre tutta una serie di personaggi a cornice della vicenda di Ruggero e Gianluca: i ragazzi coatti milanesi, Patrick e Alexio, già diventati il nuovo tormentone, i bambini di “Mamma esco”, Niccolo e Gigetto, i preti marketing e altri totalmente nuovi, creati appositamente per il film.

I due soliti idioti uscirà nei cinema il 20 dicembre 2012.

Qui sotto il trailer:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA