Negli ultimi giorni si è tornati a parlare del prossimo film Marvel I guardiani della galassia per via del rumour che vuole Bradley Cooper come candidato numero uno per il ruolo di Rocket Raccoon (o meglio per la sua voce). In attesa di sapere qualcosa di più, è il produttore Marvel Kevin Feige a lasciarsi andare a diverse indiscrezioni sul cinecomic diretto da James Gunn, che da noi uscirà il prossimo 22 ottobre 2014: «I guardiani sono team di persone improbabili, sono varie le circostanze che li riuniscono insieme nel corso del film. Rocket Raccoon è stato geneticamente modificato, è un esperimento di qualche galassia. Groot è una specie che somiglia ad un albero, Peter Quill ha lasciato la Terra a metà degli anni ’80 ed ora è un cittadino dell’universo. Drax ha come obiettivo quello di uccidere Ronan per via di un passato tragico. Quando incontriamo Gamora è una cattiva che lavora con Ronan, Nebula e Korath e per Thanos. Ma non ama più fare questo e prova a cercare un nuovo posto». Feige ha affermato che Thanos ci sarà nel film, ma sarà Ronan l’Accusatore il vero cattivo. Inoltre ha confermato che il film si svolgerà temporalmente durante la Fase Due dell’Universo Cinematografico Marvel: «Non sarà rivelato in che mese e anno si svolge, ma comunque sì, si svolgerà nello stesso periodo degli altri film Marvel della Fase Due».

Guarda le prime immagini dal set

Fonte: Empire Magazine via Comicbookmovie

© RIPRODUZIONE RISERVATA