Warner Bros. ha annunciato che Il Regno di Ga’hoole: La Leggenda dei Guardiani (in uscita il prossimo settembre), il nuovo progetto in 3D del regista del regista statunitense Zack Snyder (300, Watchmen), potrà vantare la propria trasposizione videoludica. La pellicola è basata sulla serie di libri I Guardiani di Ga’hoole, una saga fantasy per ragazzi scritta dall’autrice Kathryn Lasky che vede come protagonista Soren, un giovane gufo membro di un leggendario gruppo di guerrieri conosciuti come i Guardiani. Il videogioco seguirà la stessa trama narrata nel film, cha a sua volta riprende i primi tre libri e mette in luce come il giovane protagonista entra a fare parte dei Guardiani di Ga’hoole dopo essere fuggito dalla misteriosa e oscura Accademia di Sant’Aegolius nella quale viene imprigionato assieme alla sua amica Gylfie. Il gioco permetterà quindi ai fan di questa serie di vivere in prima persona la lotta tra i protettori di Ga’hoole contro le forze del male grazie a intuitivi combattimenti aerei e alla possibilità di personalizzare in maniera marcata il proprio gufo-guerriero. Il senior vice president dello sviluppo e della produzione di Warner Bros. Interactive Entertainment, Samantha Ryan, ha inoltre dichiarato che «I giocatori saranno in grado non soltanto di volare, ma anche di correre, lanciare attacchi e potenziare le proprie abilità per un’esperienza di gioco ancora più immersiva attraverso i vasti ambienti stupendamente rappresentati nel gioco.» Il videogioco de Il Regno di Ga’hoole: La Leggenda dei Guardiani è attualmente in fase di sviluppo e uscirà in concomitanza con la pellicola cinematografica per le tre principali console casalinghe: PlayStation 3, Xbox 360 e Wii.

[flashvideo file=https://www.bestmovie.it/wp-content/uploads/2010/03/Guardians-Italian.flv /]

© RIPRODUZIONE RISERVATA