«Star Trek è il miglior film del 2009». Lo ha rivelato Quentin Tarantino durante un’intervista rilasciata all’Hollywood Reporter. Il regista ha evitato di autocelebrarsi, omettendo dalla sua top list Bastardi senza gloria (nonostante nel film faccia pronunciare al suo protagonista, Brad Pitt, la frase: “Questo potrebbe essere il mio capolavoro!”). Tarantino, inoltre, ha ammesso di non aver ancora visto pellicole attesissime in tutto il mondo come Avatar, Amabili resti e Invictus, e pertanto preferisce aspettare prima di fornire la sua graduatoria definitiva. Intanto però, ecco i “migliori otto del 2009 secondo Quentin” (alcuni dei quali ancora non distribuiti in Italia), dove sul podio spiccano fantascienza, horror e commedia. Al quarto posto troviamo Tra le nuvole, di Jason Reitman, premiato come Miglior Film dalla stampa americana degli stati del sud, insieme al protagonista George Clooney, miglior attore del 2009.

La top eight 2009 di Tarantino:

1. Star Trek (di J.J. Abrams)
2. Drag Me To Hell (di Sam Raimi)
3. Funny People (di Judd Apatow)
4. Tra le nuvole (di Jason Reitman)
5. Chocolate (di Prachya Pinkaew)
6. Observe and Report (di Jody Hill)
7. Precious (di Lee Daniels)
8. An Education (di Lone Scherfig)

Ecco il video dell’intervista rilasciata da Tarantino all’Hollywood Reporter:

© RIPRODUZIONE RISERVATA