Il 25 giugno 1928 nasceva Pierre Culliford, in arte Peyo, l’artista belga che negli anni Cinquanta inventò i Puffi. In occasione dell’anniversario della nascita, a un mese dall’uscita del film in 3D dedicato agli ometti blu (29 luglio negli Usa, il 16 settembre in Italia) Columbia Pictures e Sony Pictures hanno organizzato La giornata mondiale dei Puffi.

Tutti, appasionati e non, sono invitati a pitturarsi la faccia di blu e indossare abiti bianchi, cappello compreso. Obiettivo dell’evento è quello di superare un World Guinness Record: più di 2510 puffi in giro per il mondo nell’arco di 24 ore.

La manifestazione toccherà Bruxelles, Atene, L’Aia, Dublino, Città del Messico, Panama, Varsavia, Mosca, Johannesburg, New York e Londra, passando per Francia, Svizzera, Islanda, Danimarca e Spagna. Qui, in particolare, Júzcar, uno dei più famosi villaggi bianchi della provincia di Malaga in Andalusia, verrà completamente ridipinto di blu.

Di questa giornata ne avevano già parlato qualche settimana fa in una featurette il produttore e il regista de I Puffi 3D, Jordan Kerner e Raja Gosnell, e Veronique Culliford, figlia del fumettista Peyo.

Guarda la featurette

Leggi la notizia su un possibile sequel

Guarda il full trailer italiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA