La terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma si è conclusa assegnando il premio del pubblico a Resolution 819 di Giacomo Battiato, sull’;eccidio di Serebrenica del 1995.
E’; stato invece Opium War di Siddiq Barmak, suall guerra dell’;Oppio in Afghanistan, a ricevere il premio della giuria.
Per quanto riguarda gli attori, Donatella Finocchiaro è stata premiata per I Galantuomini e Bodhan Stupka per With a Warm Heart.

SDi seguito trovate l’;elenco di tutti premi assegati.

Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film
Resolution 819 di Giacomo Battiato

Premio Marc’Aurelio d’Oro al miglior film
Opium War di Siddiq Barmak

Premio Marc’Aurelio d’Argento alla migliore interprete femminile
Donatella Finocchiaro per Galantuomini

Premio Marc’Aurelio d’Argento al miglior interprete maschile
Bohdan Stupka per With a Warm Heart

Menzioni speciali:
A corte do Norte
Aide toi et le ciel t’;aidera

Premio Alice nella città (8 – 12 anni)
Magique!

Premio Alice nella città (13 – 17 anni)
Summer

Premio Libera Associazione Rappresentanza di Artisti (L.A.R.A.) al miglior interprete italiano
Michele Riondino per Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari
Menzione speciale per l’;intero cast di Si può fare diretto da Giulio Manfredonia.

Premio Farfalla d’;oro Agiscuola
Le Ciel T’;aidera di François Dupeyron.

Premio Enel Cuore al miglior documentario sociale
Life.Support.Music di Eric Daniel Metzgar.

Premio Cult al miglior documentario
Gyumri di Jana Sevcikova

Premio Marc’Aurelio d’Oro alla carriera all’Actors Studio
Al Pacino

Premio Marc’Aurelio d’Oro alla carriera
Gina Lollobrigida

© RIPRODUZIONE RISERVATA