Squadra che vince non si cambia. Sappiamo ormai da diverse settimane che il film Alice in Wonderland di Tim Buron tornerà sul grande schermo con un sequel dedicato. Il film era stato accolto con entusiasmo, superando la soglia di 1 miliardo di incassi in tutto il mondo e conquistando due Oscar per la miglior scenografia e i miglior costumi. Era quindi prevedibile che la Disney volesse riportare sul grande schermo il folle universo del Paese delle Meraviglie. Secondo le ultime indiscrezioni inoltre sembra che Johnny Depp sia in trattative finali per chiudere l’accordo per tornare nei panni del Cappellaio Matto. Alla regia dovremo trovare James Bobin e il secondo capitolo dovrebbe basarsi sul romanzo di Lewis Carroll Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò, seguito scritto 6 anni dopo Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie. Il sequel sarà prodotto da Joe Roth, Suzanne e Jennifer Todd, che hanno già collaborato al film originale di Tim Burton.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA