Non si può mai stare tranquilli, con Satana: pensi di essertene liberato e lui rispunta da qualche altra parte, pronto a tornare sulla terra in qualche orribile e deviata forma. Succede (anche) in La stirpe del male, in originale Devil’s Due, horror firmato da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, entrambi già visti in azione nel primo capitolo di V/H/S; nel film, un found footage girato (a giudicare dal trailer) dalla metà maschile di una coppia di sposini, si racconta dell’ennesimo tentativo del Diavolo di tornare a camminare tra i vivi, usando come veicolo il bambino che risiede nella pancia di Samantha (Allison Miller). Rispetto ad altri classici che partivano dallo stesso presupposto, però (Rosemary’s Baby su tutti), qui il twist è che il bimbo demoniaco comincia la sua opera di distruzione già prima di nascere, costringendo la madre che lo porta in grembo ad atti disumani e violentissimi. Se ne volete un assaggio, qui sotto trovate il trailer del film, che arriverà in Italia il 27 marzo 2014.

Qui sotto, il trailer di La stirpe del male:

© RIPRODUZIONE RISERVATA