Fiuggi si prepara ad ospitare la prima edizione del Fiuggi Family Festival, manifestazione interamente dedicata al cinema a target familiare presieduta e fondata da Gianni Astrei e organizzata in collaborazione con Best Movie e con il Forum delle Associazioni familiari. Ricco il programma, presentato ieri alla stampa, che prevede l’attesa anteprima de Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (nello foto) in apertura, le proiezioni del film spagnolo d’animazione Donkey Xote, del vincitore della Palma d’Oro all’ultimo Festival di Cannes La classe – Entre les murs di Laurent Cantet e di Bella di Alejandro Gomez Monteverde (premio del pubblico a Toronto 2006), oltre alla versione restaurata de L’albero degli zoccoli di Ermanno Olmi, presentata dallo stesso regista. Il concorso del festival, la cui giuria è presieduta dal regista Pupi Avati, conta una decina di titoli inediti in Italia e provenienti da tutto il mondo tra cui A Thousand Years of Good Prayers (Cina) di Wayne Wang, il documentario di Hilla Medalia To Die in Jerusalem (Usa/Israele), il film d’animazione The Vampire of Seville (Spagna) e il documentario italiano Greater – Vincere l’AIDS diretto da Emmanuel Exitu. Saranno presenti alla manifestazione, inoltre, i canali satellitari Cartoon Network e Boomerang; il primo presenterà in anteprima italiana il film tv live action Ben 10: In corsa contro il tempo, ispirato a un popolare personaggio dei cartoni animati. Boomerang, invece, festeggierà i 50 anni dell’orso Yogi creato da Hanna & Barbera con la proiezione di due lungometraggi che lo vedono protagonista. Al presidente Pixar John Lasseter sarà attribuito il premio speciale riservato ai grandi autori di cinema per famiglie.

Me.Va.

© RIPRODUZIONE RISERVATA