La Warner Bros. è in trattative con Alejandro González Iñárritu per il suo adattamento live action di Il libro della giungla, celebre romanzo di Rudyard Kipling, il cui script sarà firmato da Callie Kloves, figlia di Steve Kloves, sceneggiatore della saga di Harry Potter. A svelarlo è il sempre ben informato Mike Fleming Jr. di Deadline, e se il regista di 21 grammi e Babel accettasse l’offerta della major, andrà a fare concorrenza a Jon Favreau, scelto dalla Disney per il suo nuovo adattamento della storia di Mowgli, dopo il classico d’animazione del 1967, la cui data d’uscita (nelle sale americane) è al momento prevista per il 9 ottobre 2015. I due progetti sono in cima alla lista delle cose da fare di entrambi gli Studios: a prodotto finito, vedremo chi raccoglierà il favore del pubblico.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA