Il primo trailer di Godzilla non mostrava immagini nitidissime del lucertolone, rivisitato da Gareth Edwards, ma rendeva comunque benissimo l’idea delle dimensioni che il mostro avrà nel reboot. Sarà infatti il Godzilla più enorme di sempre, pronto a devastare Tokyo con Aaron Taylor-Johnson e Bryan Cranston impegnati a trovare un modo per fermarlo. Per certi versi, il trailer è stato sorprendente, rivelando un’atmosfera di angoscia (oltre che di profonda distruzione) che nel film di Roland Emmerich non si respirava. L’intento di Edwards è chiaro: rendere Godzilla una calamità naturale, e rappresentare il suo passaggio – con le devastanti conseguenze – nel modo più realistico possibile.

In Rete, ora è spuntata una foto del banner del film, in cui si intravede il dorso del morso emergere dall’acqua. Suggestiva, inoltre, la tagline della pellicola: «The world ends, Godzilla begins». E precisamente, lo farà il 15 maggio 2014.

Sotto, il banner di Godzilla:

Fonte: godzilla-movies

© RIPRODUZIONE RISERVATA