Ha 85 anni, un nipote di otto di nome Billy e assolutamente nessuno rispetto per se stesso o per gli altri: parliamo di Irving Zisman alias Johnny Knoxville (no, scusate, all’anagrafe Philip John Clapp, per il pubblico tv Johnny Knoxville), il nonno peggiore della storia, presto protagonista di una pellicola a lui dedicata. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Irving è uno dei personaggi interpretati da Knoxville nei film di Jackass, il programma di MTV nel quale un branco di idioti (è un complimento) si fanno riprendere mentre fanno cose altrettanto idiote (è un altro complimento); protagonista di diversi sketch, ora Irving si guadagna un film completamente basato su di lui e sul viaggio attraverso l’America compiuto insieme al nipotino, intitolato semplicemente Bad Grandpa. A giudicare dal trailer che vi mostriamo qui sotto, lo stile sembra molto vicino a quello di Borat: un tizio che fa cose sceme e riprende tutto, comprese le reazioni scandalizzate dei passanti. Una candid camera politicamente scorretta, se volete: basta guardare l’ultimo sketch che si vede nel trailer per capire di cosa stiamo parlando.

Jackass Presents: Bad Grandpa uscirà nei cinema americani il 25 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA