Dopo la parentesi romantica di Paris, je t’aime, Wes Craven torna all’incubo con 25/8, un thriller con un protagonista che ricorda molto il Freddy Krueger di Nightmare – Dal profondo della notte, da lui diretto nel 1984. Il protagonista del suo nuovo film sarà un serial killer che cerca di uccidere i sette ragazzi nati il 25 agosto di 15 anni prima, giorno in cui lui era stato dato per morto. Da lui stesso scritto, il film è prodotto da Iva Labunka e le riprese dovrebbero iniziare già ad aprile. Nei mesi scorsi si era fatto il nome di Craven per il remake de La città sarà distrutta all’alba, progetto poi affidato a Breck Eisner con una produzione esecutiva nelle mani di George A. Romero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA