La fantascienza continua a dominare l’immaginario delle pellicole di prossima uscita. È stato appena diffuso il primo trailer di Benvenuti a Ieri (Welcome to Yesterday), thriller sci-fi con viaggi nel tempo diretto da Dean Israelite, prodotto da Michael Bay (il creatore della saga dei Transformers) e interpretato da Jonny Weston, Sofia Black-D’Elia e Sam Lerner.

Il thriller racconta la storia di David (Jonny Weston), che trova per caso una telecamera di suo padre con un filmino del suo settimo compleanno e i disegni di uno strano congegno. Scopre così che il genitore aveva inventato una macchina del tempo – senza però realizzarla concretamente – e decide, con l’aiuto di sua sorella Christina (Ginny Gardner), dei due amici Quinn e Adam (Sam Lerner e Allen Evangelista) e della sua cotta di sempre Jessie (Sofia Black-D’Elia), di approfittare della scoperta. Così, dopo aver costruito una vera e propria macchina del tempo, il gruppetto di amici inizia a scorrazzare avanti e indietro lungo la linea spazio-temporale, modificando gli eventi: superando più che brillantemente interrogazioni, investendo e guadagnando denaro per acquistare macchine costose, partecipando a concerti cult del passato, fino a quando come sempre avviene in questo filone, il giochetto non provocherà conseguenze terribili nelle loro vite, costringendo David a tornare indietro per rimettere a posto tutto.

Il trailer, che fa ricorso alla tecnica found footage, rievoca una pellicola sempre a target giovane come Chronicle, ma esplora soprattutto il tema classico dei viaggi del tempo, tornato in auge di recente con Looper.

Qui sotto trovate la prima sinossi ufficiale italiana e a seguire il trailer del film, che uscirà l’8 maggio del 2014.

Un gruppo di amici fa una scoperta folle che li porta a sviluppare una macchina che viaggia nel tempo. Mantenendo segreta la loro incredibile scoperta, il gruppo inizia a viaggiare indietro nel tempo, portando dei piccoli ritocchi negli avvenimenti del passato, che alla fine vanno a cambiare il corso delle loro vite future. Ad ogni viaggio l’avventura per loro cresce, ma aumentano anche i rischi e la posta in gioco si fa sempre più alta. Nel tentativo di piegare il mondo ai loro voleri, le loro azioni iniziano a creare effetti a livello globale che si ritorcono loro contro. Alla fine i protagonisti si troveranno ad affrontare una corsa contro il tempo, passato e futuro, per poter correggere i propri errori e mettere la propria vita di nuovo in pista.

Guarda il trailer:

http://youtu.be/4uxkonazc4I


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA