Anche se ci vorrà ancora un anno prima di vedere nelle sale l’attesissimo George A. Romero’s Diary of the Dead (la première è avvenuta lo scorso settembre al Festival di Toronto), il mitico regista specializzato in zombi sta già progettando un sequel. I protagonisti del secondo capitolo saranno i personaggi sopravvissuti (letteralmente) al primo, coinvolti in una fuga verso un’isola remota dove dovranno fare i conti con un’altra battaglia contro terribili zombi. La sceneggiatura del seguito sarà firmata dallo stesso Romero, mentre il set dovrebbe essere aperto nella primavera del 2008.

© RIPRODUZIONE RISERVATA