è sempre tempo di remake. Nel mirino dei produttori finisce ora Brian De Palma e uno dei suoi titoli cult degli anni ’70, Fury, uscito esattamente trent’anni fa. La storia dell’agente Peter Sandza (all’epoca interpretato da Kirk Douglas) alla ricerca del figlio dotato di facoltà paranormali e rapito dal diabolico Childress (John Cassavetes) tornerà sullo schermo grazie alla Fox 2000. Già affidato il copione agli sceneggiatori Brian McGreevy e Lee Shimpan, che si baseranno anche stavolta sul romanzo di John Farris, fonte di ispirazione anche del film originale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA