Gabriele Salvatores

L’attore Toni Servillo, come scrive Variety, reciterà ne Il ritorno di Casanova, nuovo film del premio Oscar Gabriele Salvatores incentrato sulla vecchiaia del latin lover.

Il film sarà basato sul romanzo omonimo dell’austriaco Arthur Schnitzler (autore di Doppio sogno, da cui Kubrick trasse il suo ultimo Eyes Wide Shut), con protagonista il celebre amante, ormai anziano, che non accetta l’arrivo dell’età avanzata. Alla sceneggiatura lo stesso Salvatores, Umberto Contarello, co-sceneggiatore de La grande bellezza, e Sara Mosetti.

 

Salvatores ha svelato ai microfoni Variety di voler girare in bianco e nero il blocco di film ambientato nel presente e a colori quello collocato a livello temporale nel XVIII secolo.

Non si conoscono ancora ulteriori dettagli sul cast, oltre alla presenza di Servillo. Il budget sarà di 7 milioni di euro e il film verrà girato a Venezia a settembre. Il film è co-prodotto da Marco Cohen, Fabrizio Donvito, Benedetto Habib e Daniel Campos Pavoncelli con Indiana Produzioni, insieme a RAI Cinema e con il supporto della Regione Veneto.

«Salvatores è un maestro nel rappresentare generazioni diverse che affrontano transizioni cruciali nelle loro esistenze e identità – ha detto Paolo Del Brocco, direttore di RAI Cinema, a margine dell’annuncio – Siamo lieti di continuare a sostenere uno degli autori italiani più amati».
 
Il lungometraggio di fiction più recente del prolifico Salvatores è il road movie Tutto il mio folle amore, presentato alla Mostra del cinema di Venezia 2019, cui ha fatto seguito Fuori era Primavera – Viaggio nell’Italia del lockdown, documentario di montaggio presentato alla scorsa edizione della Festa del cinema di Roma.

E a voi, quanto incuriosisce questo nuovo progetto di Salvatores con Servillo? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti. 
 
ROME, ITALY – APRIL 11: Actor Toni Servillo attends a photocall for ‘Le Confessioni’ at Hotel Bernini Bristol on April 11, 2016 in Rome, Italy. (Photo by Elisabetta A. Villa/Getty Images)

Foto: Getty (Tristan Fewings; Elisabetta A. Villa)

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA