Il sequel di Una notte da leoni (in originale intitolato The Hangover) si farà. Anzi, la sceneggiatura è già quasi pronta. Lo ha rivelato il regista Todd Phillips al magazine statunitense Entertainment Weekly, a cui ha anche rivelato alcuni dettagli sul nuovo capitolo: «Prenderemo i tre protagonisti e li inseriremo in una nuova situazione. È soprattutto grazie alla forza di quei tre personaggi se il film è piaciuto così tanto, non tanto per l’ambientazione a Las Vegas o per l’idea del party di addio al celibato». Non sappiamo cosa li attenderà, ma è dunque sicuro che Bradley Cooper(impegnato sul set del film basato sulla serie tv A-Team), Ed Helms e Zach Galifianakis faranno ancora squadra, e la “reunion” avverrà tra non molto: le riprese potrebbero infatti cominciare già nei primi mesi del 2010, così da assicurarsi un’uscita nelle sale per l’estate del 2011. E la commedia già si candida a diventare un nuovo successo, dopo il boom imprevisto del primo episodio: oltre 460 milioni di dollari di incasso in tutto il mondo, di cui 277 nei soli Stati Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA