Come scrive Jordan Hoffman sul The Guardian, Jessica Chastain è nella rara – e difficile – posizione di poter scegliere i suoi prossimi lavori. Di avere, insomma, la parola definitiva su tutte le proposte che le arrivano. Una cosa che, come capirete da soli, non è assolutamente data per scontata in un mondo (Hollywood, baby!) in cui “chi si ferma, è perduto”. E quindi la Chastian parte avvantaggiata – forte anche di tutti i suoi film, delle sue collaborazioni eccellenti e dei progetti che la vedono coinvolta – e può parlare francamente, confessando (anche) quello che dice essere il suo sogno nel cassetto (uno dei, ndr): diventare una supereroina.

In questi giorni Jessica Chastain è – come mezzo show business, del resto – a Toronto per presentare il suo nuovo film, Miss Julie. «Mi piacerebbe fare un film di supereroi!» Ha confessato. «Mi sarebbe piaciuto interpretare Vedova Nera. Un paio di volte ci sono andata veramente vicina. Il problema è, se faccio un film di supereroi, non voglio essere la fidanzata, la figlia. Voglio indossare un costume fighissimo con una cicatrice sulla mia faccia, e affrontare scene di combattimento. Ecco che cosa amerei».

Leggi anche: Jessica Chastain in trattative per The Martian di Ridley Scott

Fonte: The Guardian

© RIPRODUZIONE RISERVATA