Ricorderete certamente che alcuni giorni fa, Zack Snyder, regista dell’imminente Batman v Superman, lanciò una frecciatina nei confronti della Marvel, definendo Ant-Man «il piacere della settimana». In sostanza: un trend passeggero, qualcosa di facilmente dimenticabile.

A rispondergli, adesso, è il Soldato d’Inverno in persona, ovvero Sebastian Stan. Dichiara l’attore in un’intervista a Collider: «Ho letto alcuni suoi commenti su Batman e Superman, non ricordo dove, ma da qualche parte.. Qualcosa come, ‘Non sarà come il vostro piacere della settimana tipo Ant-Man’. E io mi sono detto, ‘Oh, grazie Zack. È grandioso. Stai per fare qualcosa di originale’. Ma direi che pure noi stiamo facendo qualcosa di originale, a modo nostro».

Prosegue: «Voglio dire, i fratelli Russo (registi di Captain America: Civil War) stanno prendendo degli elementi a cui le persone sono abituate per dargli una nuova forma, cambiandoli in maniera molto differente. Non stanno cercando di imitare un film migliore di Christopher Nolan o qualcosa di simile».

Imitare un film migliore di Christopher Nolan? Aspettate, Sebastian Stan ha forse appena fatto sottintendere che Batman v Superman non sia altro che una pallida imitazione de Il cavaliere oscuro? Questa sì che è una risposta per le rime! Che cosa ne penserà Zack Snyder in proposito?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA