Adesso anche le emoticon uccidono. Attenti, dunque, la prossima volta che farete una faccina sorridente su Facebook, perché potreste evocare Smiley, il protagonista dell’horror di Michael Gallagher in uscita il 31 ottobre, giusto in tempo per la festa di Halloween. Il film è del 2012 e solo ora trova una distribuzione italiana grazie a M2 Pictures: la storia si basa sulla leggenda metropolitana di questo serial killer, Smiley, che, mascherato da emoticon, può essere evocato attraverso il web. La sua linfa vitale sta nel passaparola: più ne parli, più diventa reale. Un vero problema per la povera Ashley, già mentalmente fragile di suo, che viene tormentata da questa sorta di Nightmare 2.0.

Il trailer originale della pellicola aveva raccolto oltre 28 milioni di visualizzazioni. Qui di seguito trovate quello italiano:

© RIPRODUZIONE RISERVATA